L’ACHILLE-MAURO è UNO STACANOVISTA?NON SAPREI

Come definireste qualcuno che, a distanza di due settimane dall’essere stato operato al tendine d’achille, con un gesso alto sino al quadricipite, capace di muoversi solo con le stampelle, retribuito nonostante il dolce far niente a casa, è ritornato a lavoro? “Stakhanovista è una locuzione di uso comune per indicare chi lavora in modo indefesso (spesso con ulteriori connotazioni negative, … Continua a leggere

La seconda volta non si scorda (mai)…

Prendo spunto dall’ultimo film interpretato da A.Siani per condividere con voi amici del blog (ma dove stanno?) ciò che ha caratterizzato le mie giornate post-operatorie… Ebbene dal titolo si evince che il presente gesso, che sta accompagnando le mie giornate, non è il primo. La volta scorsa mi ero procurato una micro-frattura parcellare del malleolo sinistro che mi regalava il … Continua a leggere